Bello Figo gira «Trombo a facoltà» all’università di Pisa: l’ateneo fa rimuovere il video da Youtube

Il video, che fino a ieri aveva ottenuto circa 70mila visualizzazioni su YouTube, dopo la diffusione della notizia e la conseguente polemica era balzato a oltre 100mila. Ora risulta «non più disponibile»

Dopo le polemiche e l’annunciata azione legale dell’università di Pisa per danno all’immagine e all’onore dell’ateneo, il video del rapper Bello Figo – pubblicato su YouTube – è stato rimosso.


Il video – in cui twerkava circondato da ragazze seminude mentre spiegava che «non sa più come fare» a stare dietro alla sua intensa vita sessuale – era stato girato in alcune parti e in modo abusivo anche dentro la facoltà di Economia e Management dell’università di Pisa.

Non è ancora chiaro come la troupe del rapper si sia introdotta nelle aule e abbia potuto girare indisturbata alcuni dei fotogrammi inglobati nel video.
Il rettore Paolo Mancarella, ieri, aveva annunciato che l’ateneo pisano si sarebbe tutelato in tutte le sedi per difendere la propria immagine.

Il video, che fino a ieri aveva ottenuto circa 70mila visualizzazioni su YouTube, dopo la diffusione della notizia e la conseguente polemica era balzato a oltre 100mila. Ora risulta «non più disponibile» e in rete è visibile un video analogo che non contiene però le immagini girate dentro la facoltà dell’ateneo pisano.

Leggi anche: