Gabbiadini, gioia Samp nel finale: il Genoa è penultimo (0-1)

Decide una rete dell’attaccante a 5′ dalla fine

https://twitter.com/sampdoria/status/1205971348595585025

Di proficuo, per la Samp, ci sono i tre punti nel derby numero 101 della storia. Di bello, per tifosi ed esteti, ci sono solo le coreografie della gradinate in un derby dallo scarso livello tattico e dall’altissimo coefficiente di paura. Trionfa la Samp di Ranieri all’85’ grazie a un clamoroso errore di Ghiglione che spalanca le porte al gol del match winner Gabbiadini (assist di Linetty).


La fiammata finale che riporta la Samp, reduce da due sconfitte consecutive, fuori dalla zona rossa, mentre il Genoa è penultimo e in enorme difficoltà (tre punti nelle ultime sette partite). La squadra di Motta domina a lungo il possesso palla senza produrre occasioni che, di loro, latitano in una partita avarissima per il tabellino. Le assenze di Pandev, Agudelo e Kouamé, rendono inoffensiva la prima linea rossoblù, le sostituzioni di Ranieri (Caprari e Gabbiadini per Ramirez e Quagliarella) sono premianti. Il derby è blucerchiato.

Foto di copertina Ansa