Migranti, in 33 sbarcano a Santa Maria di Leuca dopo 7 giorni di traversata in barca a vela – Le immagini

Erano tutti senza calzature, in stato di ipotermia e provati dalla lunga traversata. La barca a vela si è incagliata sugli scogli

Sono 33 i migranti soccorsi la notte scorsa sulla costa di Santa Maria di Leuca, in provincia di Lecce. Si tratta di 21 iraniani, 10 iracheni e 2 ucraini. Tra loro anche una donna e due ragazzi di 14 e 15 anni.


I migranti si trovavano a bordo di una barca a vela che si è incagliata sulla scogliera sul lungomare Cristoforo Colombo, a Leuca. Alcuni migranti sono stati portati in salvo dalla guardia di finanza, altri sono stati rintracciati sulla terraferma. 

Erano tutti senza calzature, in stato di ipotermia e provati da una traversata durata 7 giorni. Un migrante è stato ricoverato per accertamenti, altri hanno riportato ferite lievi e sono stati medicati sul luogo.

Foto in copertina: Croce Rossa Italiana – Comitato di Lecce

Leggi anche: