Iran, forte scossa di magnitudo 5.8 a confine con l’Afghanistan

Il sisma si è verificato ad una profondità di 8 chilometri e ha coinvolto un’area abbastanza ampi

Una scossa di magnitudo 5.8 è stata avvertita a Sangan, una città di circa 10.000 abitanti nel nord est dell’Iran, al confine con l’Afghanistan.


Lo riporta la tv di stato precisando che non si hanno al momento notizie di feriti o danni.

Il sisma si è verificato ad una profondità di 8 chilometri e ha coinvolto un’area abbastanza ampia.

Leggi anche: