Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Australia, i video dei canguri che abbracciano i loro salvatori: ecco la vera storia

Circola un video dove un canguro abbraccia una donna che l’avrebbe salvato dagli incendi in Australia, ma non è vero

Il 6 gennaio 2020 l’account Twitter @PediatriaOggi pubblica il video di un canguro intento a «ringraziare la volontaria che le ha salvato la vita». Il tweet ha ottenuto oltre 1.200 retweet e oltre 5.200 like:

Il video non è l’originale, quello pubblicato dall’account Twitter è stato riflesso in orizzontale. Non si comprende il motivo di tale operazione e se è stata fatta dall’autore del tweet, ma di fatto il tweet fa intendere che il canguro sia stato salvato dagli incendi in corso in Australia nei primi giorni di gennaio 2020 quando invece non è vero.

Il primo video e da dove proviene

Tralasciando il tweet di @PediatriaOggi, il video è stato pubblicato il 6 gennaio 2020 dall’account Instagram @ourpawclub con la seguente descrizione:

This kangaroo was saved by the above volunteer in the wildfires in Australia

Il video originale era stato pubblicato, invece, dalla pagina Facebook del The Kangaroo Sanctuary Alice Springs il primo gennaio 2020 con la seguente descrizione:

Queen Abi and Aunty Laura love love love their big hugs

Nel video e nel post originale non si fa riferimento agli incendi in corso in Australia, anche perché la zona in cui si trova il canguro non è tra quelle colpite e Abi – il nome del canguro – non è nuovo a certe scene.

Sovrapposizione della zona del The Kangaroo Sanctuary di Alice Springs tratta da Google Maps e la mappa di Firms con i dati degli incendi dal 5 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020.

Infine, sia nella pagina Facebook ufficiale che nel sito del centro australiano non vi sono notizie riguardo a incendi o salvataggi.

Il secondo (?) canguro

Online sta circolando anche una foto in cui un altro canguro abbraccia un’altra donna che l’avrebbe salvato dagli incendi. Ecco il testo del tweet di @elvi_or che condivide il tweet di @l_ucy_17:

Un canguro salvato dall’enorme incendio che sta devastando l’Australia. #AustralianBushfire

In realtà non si tratta di un altro canguro, si tratta sempre di nome Abi del The Kangaroo Sanctuary di Alice Springs. La foto è tratta da un video pubblicato dalla pagina del centro australiano il primo ottobre 2016:

Per concludere, è falso affermare che il canguro Abi sia stato salvato durante gli attuali incendi in Australia e alcuni dei contenuti condivisi con i video o le foto non riportano le informazioni necessarie ingannando le persone che le associano erroneamente all’attuale situazione australiana.

Leggi anche:

Australia, DiCaprio dona 3 milioni di dollari per domare gli incendi