Sea Watch soccorre sessanta persone a 24 miglia dalla Libia: «Salvataggio avvenuto in acque internazionali»

Tre settimane fa è stato disposto il dissequestro della nave dopo 5 mesi

Sea Watch ha portato a termine il soccorso di sessanta persone, a ventiquattro miglia dalla Libia. È accaduto oggi, 9 gennaio. La ong ha fatto sapere che tutti i migranti che sono stati recuperati, sono stati messi in salvo.

«Il nostro equipaggio ha concluso il soccorso segnalatoci da Moonbird in volo. Poco prima Sea Watch aveva documentato l’intercettazione di 2 gommoni le cui persone sono state riportate in Libia».

https://twitter.com/SeaWatchItaly/status/1215239277279354880

Così ha scritto la ong in un tweet diffuso poco fa. Il salvataggio, spiega in un altro tweet, è avvenuto in acque internazionali, a più di ventiquattro miglia nautiche da Sabrata.

Immagine in copertina: Il salvataggio della Sea Watch | Twitter

Leggi anche: