L’ironia di Buffagni su Salvini: «Volevo digiunare per Matteo, ma non ce l’ho fatta» (e posta la foto del pranzo)

Un piatto di riso, pollo e verdure e l’hashtag #digiunoperSalvini

Da un lato Matteo Salvini usa i social per lodare l’iniziativa “Digiuno per Salvini”, dall’altro gli avversari politici ne approfittano per ironizzare sulla trovata. In particolare il viceministro per lo sviluppo economico Stefano Buffagni (M5s) ha postato su Facebook la foto del suo pranzo.


«Questa mattina mi ero riproposto di saltare il pranzo come gesto di solidarietà a Matteo Salvini. Ma proprio non ce l’ho fatta. Troppa fame. Lo so, devo dimagrire, ma mi sono tenuto leggero…», ha scritto il grillino come didascalia a un piatto con riso, pollo e verdure.

Ma l’ironia ha contagiato anche gli utenti su Twitter dove sono virali gli hashtag #ionondigiuno e #labestianondigiuna.

Leggi anche: