In un minimarket di New York hai 5 secondi per prendere gratis quello che vuoi se risolvi quesiti di matematica – I video

E arriva anche l’endorsement di Obama: «Un grande esempio di cittadinanza, di quello che ognuno di noi può fare per gli altri»

Se ho dieci mele e ne mangio quattro, quante me ne rimangono? Se avete una certa fame e non avete abbastanza denaro, basta rispondere a una domanda così facile e essere al posto giusto nel momento giusto: un minimarket del Bronx, a New York. Il negozio si chiama Lucky Candy ed è gestito da Ahmed Alwan, un cassiere di appena vent’anni che si è inventato un “gioco” dai risvolti sociali da fare con alcuni dei suoi clienti.


Le regole sono semplici: se riesci a risolvere un’operazione matematica puoi portare via gratuitamente tutto quello che riesci ad accaparrarti in 5 secondi. Cibo, bibite, oggetti. L’unico “alt” imposto da Ahmed è sul suo gatto (e sì, qualcuno ha tentato di portarselo via). Il risultato? Si può vedere con i propri occhi sulla pagina Instagram di Ahmed, @_itsmedyy_.

Il progetto è così esilarante e positivo che ha ricevuto anche l’endorsement dell’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che su Twitter ha scritto: «Un grande esempio di cittadinanza, un esempio di quello che ognuno di noi può fare per cambiare le cose».

Spuntino di mezzanotte (e oltre)

Qualche gratta e vinci, grazie

«Sono il Re». E il Re prende tutto

Che ne dici di qualche dollaro dalla cassa?

Caramelle e quotidiani

Junk food che passione

Leggi anche: