«Friends», ora è ufficiale: i sei amici tornano insieme, anche se per un solo episodio

Secondo “Variety” ognuno dei membri del cast riceverà un compenso di 2 milioni e mezzo di dollari

«We were on a break». Torna anche se solo per un episodio Friends, la serie cult degli anni ’90 che l’anno scorso ha festeggiato i 25 anni dalla messa in onda del primo episodio e i 15 da quello finale.

I sei di Central Perk torneranno sul piccolo schermo per una puntata reunion ospitata da Hbo Max, il nuovo canale della piattaforma digitale che inizierà a trasmettere a maggio. Nell’episodio, che non ha ancora nè titolo e nè copione, si potranno rivedere ancora una volta insieme Jennifer Anistron (Rachel), David Schwimmer (Ross), Courteney Cox (Monica) e Matthew Perry (Chandler), Lisa Kudrow (Phoebe) e Matt LeBlanc (Joey).

La notizia è stata confermata anche da Courteney Cox che sul suo profilo Instagram ha pubblicato una foto con i sei amici con scritto sotto: «It’s happening…» (“Sta per succedere…”). La foto ha generato un entusiasmo che in pochi minuti ha portato a oltre 3 milioni e 200 mila like.

Ancora meglio ha fatto lo stesso post sul profilo ufficiale di Jennifer Aniston con quasi 9 milioni e 200 mila like.

La puntata era nell’aria da mesi. L’anno scorso Netflix aveva trasmesso tutte e dieci le serie di Friends e la Warner Media ha creato la piattaforma digitale Svod che adesso ha i diritti sul telefilm. Alla fine del 2019 la replica degli episodi su Netflix si è conclusa, lasciando milioni di fan in attesa. Ora, l’annuncio del lancio di Hbo Max a maggio.  

Secondo le indiscrezioni del magazine Variety, a ciascuno dei sei protagonisti di ‘Friends’ è stato assicurato un compenso di 2 milioni e mezzo di dollari. La serie resta una delle più vedute di sempre: le repliche su Netflix, nonostante il telefilm non fosse più in onda da oltre quindici anni, hanno battuto i record di ascolto e fatto triplicare le vendite degli episodi in dvd e digitale.

Leggi anche: