Bergamo, esplode una palazzina: almeno un morto e due feriti

L’esplosione sembra essere stata causata da una fuga di gas

Una palazzina è esplosa a Seriate (Bergamo), almeno una persona è morta, due i feriti. L’esplosione sembra essere stata causata da una fuga di gas. Sono rimaste ferite una giovane di un appartamento vicino, estratta dai vigili del fuoco, e una donna di 59 anni, le cui condizioni sono gravi. Secondo quanto riporta L’Eco di Bergamo, la palazzina, «seriamente danneggiata dall’esplosione», ora rischierebbe di crollare.

In aggiornamento

Foto copertina: Eco di Bergamo

Leggi anche: