Alfasigma Contest: il concorso «per i giornalisti del Futuro»

Per stimolare una corretta informazione medico-scientifica, Open apre la sua redazione a un giovane giornalista o aspirante tale attraverso “Alfasigma Contest. Per i giornalisti del Futuro”

In Italia tre giornalisti su quattro sono precari. Un numero impressionante che evidenzia la difficoltà di uno dei settori più sfidanti del mercato, in rapida – e costante – trasformazione. Eppure mai come ora, in questo continuo bombardamento di fake news e dati causato dal Coronavirus, si avverte l’esigenza di un giornalismo che sia in grado non solo di trovare le notizie, ma anche di interpretarle correttamente da un punto di vista tecnico-scientifico.

Ecco perché, per stimolare una corretta informazione medico-scientifica, Open apre la sua redazione a un giovane giornalista o aspirante tale attraverso “Alfasigma Contest. Per i giornalisti del Futuro“, promosso da uno dei principali player dell’industria farmaceutica del nostro Paese. Il concorso, che prevede l’assegnazione di una borsa di lavoro finalizzata a un contratto di 12 mesi presso la redazione giornalistica di Open, è rivolto ai neodiplomati nelle Scuole di Giornalismo riconosciute dall’Ordine dei Giornalisti e a tutti coloro non iscritti all’Ordine dei Giornalisti che, essendo nati dopo il 1° gennaio 1990, collaborano con testate giornalistiche.

I termini per partecipare al concorso sono stati prorogati in considerazione del lungo lockdown ed è dunque possibile presentare la propria candidatura fino alle ore 22.00 del 26 giugno 2020, ma la premiazione ufficiale avverrà al Festival della Scienza Medica, in programma ad ottobre 2020 a Bologna.

«Il concorso è nato in epoca pre-COVID19 per contrastare la diffusione di fake-news in ambito medico-scientifico spesso condivise dalle generazioni più giovani», dichiara l’amministratore delegato di Alfasigma, Pier Vincenzo Colli. «Con la diffusione del Coronavirus abbiamo assistito a questo nuovo fenomeno – la cosiddetta infodemia, sviluppatasi in parallelo alla pandemia – con cui l’opinione pubblica è rimasta ulteriormente spiazzata e confusa. Oggi siamo ancor più convinti della necessità di un’informazione corretta e una comunicazione responsabile: ci impegniamo per questo con il nostro Contest, lieti di farlo in questa prima edizione con Open che ha dimostrato di essere in prima fila nel fact checking e nel coinvolgimento del pubblico giovanile».

Per partecipare basta collegarsi al sito www.alfasigmacontest.com, leggere il regolamento e approfondire il tema del contest. Sarà poi necessario inviare, a pena di inammissibilità, il curriculum vitae e l’elaborato all’indirizzo [email protected] entro e non oltre le ore 22.00 del 26 giugno 2020. Gli elaborati pervenuti successivamente non saranno presi in considerazione.