Aids, 36enne senza virus da un anno grazie a un mix di farmaci. Gli esperti:«Forse il primo caso di guarigione»

Il paziente di 36 anni, sieropositivo dal 2012, si è sottoposto a un mix di nuovi farmaci sperimentali. Gli esperti dell’università di San Paolo hanno annunciato la possibile guarigione durante la conferenza Aids 2020

Senza trapianto di midollo è senza virus da un anno grazie all’assunzione di alcuni farmaci. Il paziente di 36 anni di San Paolo, in Brasile, potrebbe essere il primo caso di guarigione da Hiv grazie a un nuovo mix di farmaci sperimentato dai suoi medici. La clamorosa notizia è stata annunciata durante la conferenza Aids 2020 e dagli esperti dell’università federale di San Paolo.


L’uomo, sieropositivo dal 2012, aveva interrotto i trattamenti nel 2019. Una sperimentazione mirata a colpire il “serbatoio” che il virus crea nelle cellule e che compare nel caso di trattamenti usuali interrotti. Le uniche altre due persone guarite in passato dall’infezione da virus Hiv avevano subito entrambe un trapianto di midollo. Il mix di farmaci sperimentato potrebbe essere una rivoluzionaria soluzione per tutti i pazienti sieropositivi.

Leggi anche: