Coronavirus in Lombardia, 8 morti. Quasi raddoppiati i contagi, salgono i ricoveri con 3mila tamponi in meno

In risalita anche i contagi a Milano provincia e città: rispettivamente +11 (ieri +7) e +9 (ieri +4). A Bergamo, invece, +22 (ieri +7)

Il bollettino del 20 luglio

I dati di oggi lunedì 20 luglio 2020

Dopo i risultati incoraggianti di ieri (zero decessi e 33 nuovi positivi), oggi 20 luglio tornano a salire i casi di Coronavirus in Lombardia. I dati parlano di +56 casi in 24 ore (di cui 11 debolmente positivi e 12 a seguito di test sierologici). Le vittime oggi sono +8 per un totale di 16.796 decessi dall’inizio della pandemia. I ricoverati, invece, sono 151 (+3, ieri erano 148): in terapia intensiva ci sono ancora 21 persone, ovvero -1 rispetto a ieri quando erano 22. I guariti sono 69.620 mentre i dimessi 1.991. In isolamento domiciliare ci sono 6.969 pazienti, gli attualmente positivi sono 7.141 mentre i casi totali di Covid-19 95.548. Cala notevolmente il numero dei tamponi: +4.288 nelle ultime 24 ore contro +7.039 di ieri per un totale di 1.206.495 tamponi dall’inizio della pandemia. Quasi 3mila tamponi in meno. In risalita anche i contagi a Milano provincia e città: rispettivamente +11 (ieri +7) e +9 (ieri +4). A Bergamo, invece, +22 (ieri +7).


Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Bergamo (+22)
  • Milano (+11) di cui +9 a Milano città
  • Brescia (+5)
  • Monza e Brianza (+4)
  • Como (+2)
  • Cremona (+2)
  • Varese (+1)
  • Lecco (+1)
  • Mantova (0)
  • Lodi (0)
  • Sondrio (0)
  • Pavia (0)

Foto in copertina: ANSA/MATTEO CORNER

Leggi anche: