Mes imposto dalla crisi in autunno? Buffagni a Renzi: «È diventato lui il gufo. Abbiamo già miliardi bloccati» – Video

Il viceministro M5s respinge al mittente la previsione di una crisi in autunno talmente grave da imporre al governo il ricorso al fondo Salva Stati, come ha detto il senatore di Italia viva in un’intervista

Più che un augurio, quello di Matteo Renzi sul Mes è una gufata secondo il viceministro M5s Stefano Buffagni. Dopo l’intervista a la Repubblica del senatore di Italia viva che prevede il ricorso al fondo Salva stati imposto dalla «crisi che arriverà in autunno», Buffagni ha di fatto respinto al mittente la cupa profezia: «Renzi si è trasformato nel gufo che aveva tanto demonizzato a quanto sento».

Secondo Buffagni, più che sui 35 miliardi del Mes, il governo dovrebbe ragionare «su come spendere i 16 miliardi che abbiamo fermi sulla sanità, bisogna correre per programmare il Recovery Plan dove abbiamo anche parecchi soldi, miliardi da destinare sulla sanità». Una corsa che però deve servire «per rendere efficaci» quei miliardi, chiarisce Buffagni: «altrimenti abbiamo miliardi bloccati e mi sembra una follia».

Video Agenzia Vista

Leggi anche: