Napoli, investita mentre attraversava la strada: muore 15enne. Indagato per omicidio stradale il 21enne alla guida

Ferita a una gamba l’amica della vittima. L’incidente è avvenuto intorno all’una di notte

Una ragazza di 15 anni stava attraversando la strada con un’amica quando è stata investita da un’auto guidata da un giovane di 21 anni. La 15enne ha perso la vita nell’incidente, l’amica, di 14 anni, è rimasta ferita a una gamba. È successo a Napoli, intorno all’una di notte. Alla guida dell’auto, una Smart a 4 posti, un ragazzo di 21 anni che ora sarebbe indagato per omicidio stradale, secondo quanto riporta il Corriere della Sera.

Al 21enne è stata ritirata la patente. Il giovane è stato sottoposto agli esami per verificare se al momento dell’incidente fosse sotto effetto di alcol o droghe. Chiesta anche l’acquisizione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza. La vittima viveva a Calata Capodichino, poco lontano dal luogo dell’incidente. Stava attraversando la strada, per tornare a casa.

Leggi anche: