Torino, fioccano le multe a monopattini (e biciclette). Tanti giovanissimi in due in centro città

Record di multe in poche ore, soprattutto a monopattini, tra divieti di transito e accesso a zone riservate ai pedoni

Mobilità sostenibile sì, ma nel modo giusto. A Torino nelle ultime ore sono fioccate infatti le multe – insieme ai controlli da parte dei vigili urbani: focus sul corretto utilizzo di biciclette e monopattini in centro.

Registrando, in tre ore – scrive La Stampa – il record di multe: 51 contro le 46 scattate lo scorso 7 luglio. Non solo: più della metà delle sanzioni riguarda chi andava in monopattino, il resto i ciclisti. Tra le violazioni più comuni, il transito in aree proibite e l’utilizzo di zone riservate ai pedoni. 13 multe sono state comminate a persone, tutte giovanissime, che sfrecciavano a bordo di monopattini in due (o più) – mentre per regolamento si può usare esclusivamente in solitaria. Scene che avevamo già visto all’estero.

In copertina ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO | Torino, 7 luglio 2020.

Leggi anche: