Attacco di tosse per Macron in una scuola, la gaffe del presidente davanti agli studenti – Video

Il presidente francese stava spiegando agli studenti le regole da seguire durante la pandemia, come cercare di tossire nel gomito

È scoppiata una polemica contro il presidente Francese Emmanuel Macron, dopo una visita in un liceo di Clermont-Ferrand, nel centro della Francia, dove è stato colto da un attacco di tosse mentre parlava con gli studenti. Macron ha tenuto il suo discorso indossando una mascherina bianca, ma a un certo punto la sua voce si è fatta rauca, ha cominciato a tossire, al punto da essere costretto a interrompersi. A fatica Macron ha chiuso un bicchiere d’acqua, si è fermato un momento per bere, ma quelle sorsate d’acqua non sono bastate a placare la tosse.

Così Macron ha ripreso a tossire quando aveva ancora via la mascherina, avendo appena finito di bere. E proprio contravvenendo a quelle regole per il contenimento dei contagi da Coronavirus che stava spiegando ai ragazzi, il presidente francese ha ripreso a tossire coprendosi la bocca con la mano e non nel gomito. Momenti di imbarazzo, dai quali Macron ha provato a uscire dando la colpa alla mascherina che indossava: «Ora ne metterò una più leggera – ha detto indossando un’altra mascherina – devo aver respirato qualcosa da quella che avevo».

Leggi anche: