La passione della giudice RBG per la palestra: il suo personal trainer le rende omaggio facendo le flessioni – Il video

Alla camera ardente a Capitol Hill l’allenatore personale della giudice della Corte suprema l’ha salutata per l’ultima volta. A modo suo

Pochi sapevano chi fosse. Fino a oggi. Bryant Johnson era il personal trainer di Ruth Bader Ginsburg, la giudice della Corte suprema morta il 18 settembre. Dopo il funerale tenutosi due giorni fa, la sua salma è stata portata a Capitol Hill, l’edificio del massimo organo giudiziario Usa, per la camera ardente. Ed è qui che Johnson ha reso omaggio per l’ultima volta a Ginsburg facendo una serie di flessioni davanti alla sua bara. Il brevissimo video che inquadra l’allenatore mentre esegue le flessioni, incurante dell’austero sguardo del picchetto d’onore, è diventato rapidamente virale in tutto il mondo.


La giudice Ginsburg, anche durante la pandemia, aveva portato avanti i suoi allenamenti presso la palestra della Corte Suprema, sotto la supervisione di Johnson. In un’intervista pochi mesi fa Johnson aveva parlato così della decisione della giudice di continuare ad allenarsi: «Dice che vuole restare al suo posto per altri cinque anni».

Credits video: Twitter/ Graham MacGillivray

Leggi anche: