Cristiano Ronaldo su Instagram: «Il tampone è una str***ata». Burioni: «Benvenuto tra i virologi»

Il calciatore della Juventus ha rimosso il commento, ma lo screenshot ha fatto il giro del mondo. Suscitando anche qualche reazione sarcastica

«Mi sento bene e sono in forma: forza Juve fino alla fine!». Così su Instagram Cristiano Ronaldo ha comunicato ai suoi fan di essere in salute. Tutto bene ciò che finisce bene insomma, se non fosse che un commento appena sotto del calciatore ha fatto scoppiare una polemica social. «I tamponi sono una str*****a», ha scritto l’attaccante bianconero che è risultato ancora positivo al doppio tampone.


Poi Ronaldo ha rimosso il commento. La polemica, però, era già scoppiata. E lo screenshot ha fatto il giro del mondo. Le parole di CR7, che ha oltre 200 milioni di followers, hanno raccolto like ma anche sarcastiche reazioni, come quella del virologo Roberto Burioni: «Do il benvenuto nella nutrita schiera dei virologi al collega Cristiano Ronaldo. Sarà utilissimo nella prossima partitella contro gli oculisti…».

Ronaldo, che manca dal campo dallo scorso 13 ottobre, non può ancora riunirsi con i compagni di squadra e dovrà saltare la sfida di Champions League contro il Barcellona, in programma stasera. Ronaldo era risultato positivo al Coronavirus in Portogallo, durante un ritiro con la nazionale prima della partita di Nations League. Tornato in Italia, ha trascorso l’isolamento nella sua casa di Torino, ma il 27 ottobre il tampone è risultato ancora positivo.

Leggi anche: