Le nostre 25 domande flash a Enrico Crippa, lo chef albese con 3 stelle Michelin

di Redazione

Incontriamo Enrico Crippa nella sua serra biodinamica, in mezzo ai suoi due orti, tre ettari nella tenuta Bernardina di Ceretto, ad Alba, dove lui ed il suo team coltivano tra 200 e 300 varietà di vegetali, erbe aromatiche, verdure, frutta. Qui lo abbiamo braccato per 25 domande random su due piedi, per scoprire i suoi segreti in cucina. Abbiamo parlato un sacco di verdure. Infatti, lo chef del rinomato stellato albese Piazza D’Uomo racconta sempre che nella zona delle Langhe tutti i prodotti sono eccezionali, e sono proprio quei prodotti locali a guidare la sua mano, specialmente quelli della terra e specialmente le verdure. Crippa fa un’insalata di ben 112 ingredienti (chiamata 21-31-41), conosciuta ormai in tutto il mondo per il suo utilizzo di erbe, fiori e verdure particolari, dal Ficoide glacialis alla Pimpinella.


Leggi anche: