Lecce, donna di 29 anni uccisa a coltellate. Ricercato l’ex compagno

Dalle prime ricostruzioni, sembra che la donna fosse insieme al suo attuale fidanzato quando è stata raggiunta dal killer

Sonia di Maggio aveva 29 anni. Era originaria di Rimini e da poco viveva in Salento con il suo fidanzato. Questa sera è stata uccisa a Specchia Gallone, in provincia di Lecce. Uccisa a coltellate. Le dinamiche e i dettagli di questo omicidio sono ancora da chiarire ma al momento i carabinieri sono sulle tracce dell’ex fidanzato di Sonia. Fino a qualche mese fa la ragazza aveva una relazione con un uomo di Napoli, su cui adesso si starebbero concentrando gli accertamenti delle Forze dell’Ordine. Le indagini sono coordinate dal pubblico ministero Alberto Santacatterina. Dalle prime informazioni sembra che Sonia sia stata colpita alla nuca, al volto e al collo. Nonostante l’arrivo dei soccorsi, non è stato possibile rianimare la ragazza. Sempre dalle prime ricostruzioni, sembra che prima di incontrare il suo ex la donna stesse camminando con il suo attuale compagno.


Foto di copertina: ANSA | Foto di repertorio

Leggi anche: