Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La neve si mischia alle sabbie rosse del Sahara. Per un giorno le Alpi si trasformano in dune del deserto – Le immagini

Tra video e foto, sui social è pieno di tracce di questo insolito fenomeno atmosferico

In gergo tecnico si chiama “saccatura”. Nelle scienze meteorologiche è una zona di bassa pressione che in certe condizioni permette di trasportare minuscole particelle di polvere a migliaia di chilometri di distanza. Ed è così che questa mattina la sabbia del Sahara ha attraversato il Mediterraneo e si è depositata sulla neve fresca della Valle d’Aosta e di altre montagne dell’arco Alpino. Su Twitter si trovano testimonianze di questo fenomeno anche in località della Germania, della Romania e della Svizzera. La neve rossa è stata immortalata anche in diversi video, come quello di una società di Sestriere, in provincia di Torino, che organizza escursioni a bordo di slitte trainate da Husky.


Foto di copertina: Instagram | Centro Meteo Emilia Romagna


Continua a leggere su Open

Leggi anche: