Folla a San Siro, 7.000 tifosi del Milan davanti allo stadio prima del derby. Assembramenti tra cori e fumogeni

Sul campo, l’Inter ha battuto i cugini con il punteggio di 3-0, allungando in vetta alla classifica

A niente sono servite le raccomandazioni di evitare assembramenti. Migliaia di tifosi del Milan si sono radunati davanti all’ingresso 14 di San Siro, all’opposto rispetto al ritrovo della Curva Nord, per attendere l’arrivo del pullman rossonero tra cori, bandiere, fumogeni e con lo striscione «Sempre insieme a te sarò». Alla faccia delle misure anti-Covid. Al raduno della curva Sud, presenti anche diverse famiglie. Si sono registrati anche momenti di tensione quando le tifoserie di Milan e Inter sono quasi entrate in contatto. Centinaia di supporter del Milan, infatti, si erano diretti verso l’ingresso del parcheggio dello stadio nei pressi del raduno della curva Inter. Le forze dell’ordine hanno evitato gli scontri.


ANSA/MATTEO BAZZI | Assembramenti fuori dallo stadio a Milano

Sul campo, poi, l’Inter ha battuto il Milan con il punteggio di 3-0. A segno i due attaccanti: Lautaro Martinez (doppietta) e Romelu Lukaku. Con questa vittoria, i nerazzurri consolidano il primato in classifica, portando a quattro lunghezze il vantaggio sul Milan, secondo.

Foto in copertina: MATTEO BAZZI/ANSA

Leggi anche: