Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

È morto il poeta Lawrence Ferlinghetti, addio all’ultimo simbolo della Beat Generation

A marzo avrebbe compiuto 102 anni

È morto all’età di 101 anni il poeta statunitense Lawrence Ferlinghetti, leggenda della Beat Generation. A dare la notizia è stato il figlio, che ha reso noto come il decesso sia avvenuto ieri, 22 febbraio, nella sua casa a San Francisco a causa di una malattia polmonare. Ferlinghetti era proprietario dell’iconica libreria di San Francisco, tempio della controcultura degli anni Sessanta e punto di riferimento di scrittori e pensatori rivoluzionari. Il 24 marzo avrebbe compiuto 102 anni. Insieme agli scrittori Jack Kerouac, Allen Ginsberg e William Burroughs, Ferlinghetti influenza la cultura occidentale di quegli anni, lasciando una grande eredità nelle generazioni successive. Nel 1956 pubblicò da editore la raccolta Howl and Other Poems di Ginsberg, ma le sue pubblicazioni – anche come autore – non si sono fermate al secolo scorso. Nel 2019 è uscito Little Boy, una sorta di memoir edito in occasione dei suoi cento anni.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: