Coronavirus, ancora 380 vittime. In aumento le terapie intensive: 3.635 i ricoverati in totale. Il tasso di positività è al 6,67%

Sono 264 gli ingressi in area critica nelle ultime 24 ore. +23.839 i nuovi positivi registrati

Il bollettino del 27 marzo

+23.839 nuovi casi di Coronavirus in 24 ore: il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute registra per oggi 27 marzo un calo dei contagi rispetto a quelli segnalati dal monitoraggio di ieri con +23.987 positivi. Anche sul fronte dei decessi si registra una diminuzione: +380 (ieri +457), per un numero complessivo di vittime dall’inizio della pandemia pari a 107.636. Le persone attualmente positive al virus sono 571.878, in aumento rispetto ai 566.711 casi di ieri 26 marzo.


La situazione negli ospedali

Sono 264 gli ingressi in terapia intensiva in 24 ore, (ieri +288) mentre il totale di pazienti ricoverati in area critica aumenta: 3.635 contro 3.628. Anche per i reparti ordinari il bollettino segnala un incremento: 28.621 contro 28.472 di ieri, 28.424 di due giorni fa. Il totale dei dimessi e dei guariti arriva a 2.832.989.

Tamponi e tasso di positività

Sono 357.154 i nuovi tamponi effettuati nelle ultime 24 ore: in aumento rispetto ai 349.472 di ieri. Dall’inizio del monitoraggio si contano 48.820.663 test eseguiti in totale. Il tasso di positività, oggi 27 marzo, è del 6,67% , in leggero calo rispetto al 6,8% di ieri.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: