Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

A Berlino scontri e arresti al corteo anti-lockdown. Lacrimogeni della polizia sulla folla – Il video

Tensioni al corteo del partito di estrema destra Alternative für Deutschland, tenuto durante il voto al Bundestag sulle nuove restrizioni

Alta tensione in Germania, dove nel centro di Berlino si sono registrati scontri tra la polizia in assetto antisommossa e i partecipanti al corteo contro le nuove misure anti Covid. La manifestazione è stata organizzata dal partito di estrema destra Alternative für Deutschland (AfD) ed è partita dalla zona centrale del Riechstag nella mattinata del 21 aprile, proprio mentre nel Bundestag tedesco il governo di Angela Merkel discuteva le nuove restrizioni da adottare per arginare i contagi. Durante i tafferugli, i reparti della celere berlinese hanno disperso i manifestanti perché le norme sul distanziamento non sarebbero state rispettate. Dalle prime ricostruzioni, inoltre, alcuni agenti sarebbero stati aggrediti da un gruppo di manifestanti, che hanno provocato il ferimento di un poliziotto. A quel punto è iniziato il lancio di lacrimogeni sulla folla. Almeno 40 persone sono state arrestate in seguito agli scontri.


Video: Twitter/@_Mrtdogg – @glr_berlin


Leggi anche: