Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Primo Maggio, scontri a Torino tra forze dell’ordine e antagonisti. In piazza una ghigliottina col fantoccio di Draghi – I video

Il corteo si è diretto verso il Municipio, protetto da un cordone di agenti. Tra i dimostranti anche No Tav

In occasione della festa dei lavoratori, Piazza Castello a Torino si è trasformata nel teatro di scontri tra dimostranti e forze dell’ordine. Durante la manifestazione per il primo Maggio, il corteo sceso in piazza composto da No Tav, militanti dei centri sociali e antagonisti, ha tentato di raggiungere il palazzo del Municipio, protetto da un cordone di agenti. Le forze dell’ordine hanno subito reagito allontanando il corteo con una carica di alleggerimento. Poco prima dell’arrivo del corteo non autorizzato, davanti a Palazzo Madama è stata montata una ghigliottina dalla quale spunta il fantoccio del presidente Mario Draghi e, attorno, quelli decapitati del segretario del Pd Enrico Letta e del numero uno della Cgil Maurizio Landini.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: