Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il caso della comica Michela Giraud: costretta a cancellare una battuta su Demi Lovato che si dichiara non binaria

«Invito alla calma e stare sereni», ha risposto l’attrice dopo le critiche ricevute su Twitter

La cantante Demi Lovato ha annunciato sul suo profilo Twitter di essere “non binaria” e che da oggi il pronome con cui vuole essere riconosciuta sarà “they”, che nella traduzione italiana non sta per “loro”, ma si riferisce al “they singolare” presente nella lingua inglese. Lovato ha detto quindi di non sentirsi né donna, e né uomo. «Demi Lovato vuole le sia dato del loro, come il Mago Otelma», ha commentato ironicamente su Twitter la comica Michela Giraud, tra gli ospiti anche della prima stagione di LOL.


Il tweet cancellato di Michela Giraud su Demi Lovato

Una battuta che però ha portato a un fiume di polemiche. La comica ha deciso quindi di rimuovere il tweet dopo le molte critiche ricevute. «Mai mi sarebbe passato per la mente di doverlo fare ma cancello il tweet, a maggior ragione del fatto che è in uscita un film che affronta le tematiche LGBTQ sul quale mi è stato dato un testo che evidentemente devo ancora studiare. Invito alla calma e stare sereni», ha scritto in un tweet di risposta successivo.


Il film cui fa riferimento la comica romana è Maschile Singolare, in uscita su Amazon Prime il prossimo 4 giugno. Nella pellicola si racconterà la storia di un amore omosessuale. «Chiaramente è una lezione per la vita, e non per il film in uscita. La lezione è studiare e aprire gli allegati che spiegano il mondo Lgbtq perché se ti dicono di studiarlo martedì deve essere studiato martedì, e non giovedì, che potrebbe essere troppo tardi», ha chiosato Giraud.

Leggi anche: