Al via gli incontri dal vivo di Open. Lunedì 24 a Milano «Zan o non Zan»: dibattito su una legge contro l’omotransfobia

Lunedì 24 maggio alle ore 19 presso la Fondazione Stelline di Milano, e in contemporanea sul sito e sulla pagina Facebook di Open, l’onorevole del Pd, primo firmatario della legge, si confronta con Carlo Fidanza, capogruppo di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo

Inizia una nuova stagione per la vita degli italiani. Dopo aver sperimentato il lockdown duro, le restrizioni della mobilità e la sospensione degli eventi, i cittadini e le cittadine tornano a frequentare quegli spazi di libertà che la pandemia ha cancellato dal quotidiano. In questa nuova stagione, Open – il giornale dei giovani per i giovani fondato nel 2018 da Enrico Mentana – vuole essere protagonista e partecipare – in sicurezza – alla ripartenza del Paese con una serie di incontri dal vivo per scandagliare la nuova normalità che ci aspetta e le sfide del dibattito pubblico.


Open incontra è il nuovo format di appuntamenti con i protagonisti dell’attualità, a cui il pubblico potrà assistere dal vivo e in streaming, sul sito open.online e sulla pagina Facebook. Per l’evento di esordio di Open incontra Alessandro Zan, deputato del Pd e primo firmatario del disegno di legge che porta il suo nome, e Carlo Fidanza, capodelegazione degli europarlamentari di Fratelli d’Italia si confronteranno – moderati dalla vicedirettrice Serena Danna e dal giornalista Felice Florio – sul disegno di legge che nasce con l’ambizione di contrastare le discriminazioni e le violenze di natura omobitransfobica. L’incontro, dal titolo Zan o non Zan, si terrà lunedì 24 maggio, alle ore 19, presso la Fondazione Stelline di Milano, in Corso Magenta, 61.


A causa delle restrizioni vigenti, l’accesso al pubblico sarà limitato: per partecipare in presenza occorre prenotarsi inviando una mail che abbia come oggetto “Zan o non Zan” e scrivendo il proprio nominativo all’indirizzo [email protected]. Sarà privilegiato l’ordine cronologico di invio delle mail: la prenotazione è da considerarsi valida solo in caso di ricezione di una mail di conferma. Sarà tuttavia possibile seguire l’evento online collegandosi alla pagina Facebook e la homepage di Open alle ore 19 di lunedì 24 maggio. Durante il dibattito sarà possibile fare domande ai relatori attraverso i commenti della diretta Facebook.

Leggi anche: