Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Davanti alle accuse sulla cocaina i Maneskin non stanno zitti e buoni: «Pronti a fare i test: non c’è niente da nascondere» – Il video

Il gruppo replica alle polemiche sollevate su alcuni giornali francesi attraverso una story su Instagram: «Siamo pronti a sottoporci a un test, non abbiamo nulla da nascondere»

«Siamo davvero scioccati da ciò stanno sostenendo alcune persone, ovvero che Damiano assuma droghe». Inizia così lo sfogo dei Maneskin, la band italiana fresca di vittoria all’Eurovision Song Contest 2021. In una story su Instagram, il gruppo risponde alle accuse partite dai social e cavalcate da un magazine francese, Paris Match, che sostengono che Damiano David si sia fatto una striscia di cocaina in diretta televisiva, durante la finale.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Paris Match (@parismatch_magazine)


«Siamo davvero contrari all’uso delle droghe e non abbiamo mai assunto cocaina – scrive il quartetto -. Siamo pronti a sottoporci a test, perché non abbiamo nulla da nascondere. Siamo qui per fare la nostra musica e siamo davvero felici di aver vinto l’Eurovision», si legge nella nota. E, in chiusura, i Maneskin riportano la stessa esultanza fatta subito dopo la vittoria da Damiano: «Rock’n Roll never dies. We love you».

Leggi anche: