Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Dopo la sparatoria alle Colonne di San Lorenzo a Milano, pioggia di bottiglie contro i carabinieri – Il video

Lancio di bottiglie dopo che un militare ha sparato a un cane aizzatogli contro da un rapinatore poi arrestato

Circolano diversi video su quanto accaduto ieri sera alle colonne di San Lorenzo, dove un carabiniere ha sparato a un pitbull scagliatogli contro da un rapinatore. In quello postato dal tiktoker Erkole si vede la reazione di della piazza dopo l’intervento dei militari, con il lancio di bottiglie contro le vetture che lasciano l’area con i due presunti rapinatori arrestati a bordo. La vicenda è iniziata intorno all’una di notte quando una pattuglia dell’Arma ha raggiunto la zona di Porta Ticinese su segnalazione di due ragazzi tedeschi che denunciavano ai militari di essere stati rapiti da due uomini con cani al guinzaglio. Durante l’intervento e il fermo dei due presunti malviventi, i carabinieri hanno intimato ai due di legare i cani. Uno ha eseguito l’ordine, l’altro ha aizzato il pitbull contro i militari. Uno dei carabinieri ha tentato di usare lo spray urticante contro il cane che aveva morso alle braccia e alle gambe il suo collega, ma senza successo. L’altro quindi ha sparato colpi di pistola, ferendo il pittbull.


Dopo l’arresto del sospettato, i carabinieri hanno lasciato con le vetture la piazza mentre un gruppo di persone ha iniziato il lancio di bottiglie di vetro e altri oggetti contro le pattuglie. I colpi avrebbero provocato dei feriti. Un ragazzo italiano di 24 anni, infatti, è stato colpito di striscio alla gamba destra «verosimilmente da un proiettile di rimbalzo» come riferito dall’Arma, ed è stato trasportato in codice verde al Fatebenefratelli, dove è stato dimesso con una prognosi di cinque giorni. Una donna estone di 31 anni, inoltre, è stata trasportata in codice giallo al Policlinico con «piccole lesioni agli arti inferiori dovute a frammenti, di cui non è stata ancora accertata l’origine». Il militare ferito è stato trasportato al Policlinico, così come il ragazzo tedesco rapinato dimesso con una prognosi di sei giorni. Il cane è salvo e fuori pericolo.


Video: TikTok/@Erkole

Leggi anche: