Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Euro 2020, trovato l’accordo tra la Figc e la Nazionale: 250 mila euro a ogni azzurro in caso di vittoria finale

Riceverebbero invece 200mila euro per il secondo posto e 150mila per l’approdo in semifinale. La Spagna ha promesso circa 400mila euro per la vittoria del torneo, mentre l’Inghilterra 540mila

Con l’Italia arrivata agli ottavi di finale, oggi la Figc è la nazionale azzurra hanno trovato un accordo sulle cifre che percepiranno i giocatori in caso di vittoria dell’Europeo. Se gli azzurri dovessero vincere la finale dell’11 luglio a Wembley, ognuno dei giocatori percepirebbe 250 mila euro. Gli azzurri riceverebbero invece 200 mila euro per il secondo posto e 150 mila per l’approdo in semifinale. L’accordo, raggiunto oggi tra il presidente Gravina e gli azzurri Bonucci e Chiellini, in rappresentanza della Nazionale, prevede inoltre un premio per il superamento degli ottavi e il passaggio ai quarti. Una novità rispetto all’Europeo del 2016. Nel caso l’Italia vincesse sabato contro l’Austria, ognuno degli azzurri riceverebbe 80 mila euro lordi. Il Belgio, possibile avversario degli azzurri ai quarti, ha invece promesso a ogni giocatore 435 mila euro per la vittoria della competizione. La Spagna circa 400 mila, mentre l’Inghilterra 540 mila.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: