Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Milano, arrestato un prete di 29 anni per abusi sessuali su minori

Il sacerdote si trova ora agli arresti domiciliari. Gli abusi si sarebbero consumati dal febbraio 2020 al maggio 2021

Un sacerdote di 29 anni della diocesi di Milano, don Emanuele Tempesta, è stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente dei minori tra febbraio 2020 e maggio 2021. Don Tempesta si trova ora ai domiciliari. La notizia è stata diffusa dalla stessa Diocesi, che al momento non ha ricevuto comunicazioni ufficiali da parte dell’autorità giudiziaria. Secondo la Repubblica la Diocesi di Milano si è impegnata sin da subito ad approfondire i fatti, «applicando le indicazioni del diritto universale della Chiesa e della Cei e a seguire le indicazioni che le verranno date dalla Santa Sede. Nell’assicurare la più completa disponibilità alla collaborazione con l’autorità giudiziaria per accertare la verità dei fatti, la Diocesi desidera altresì precisare che non è mai giunta alla Curia, al Vicario di zona e al parroco alcuna segnalazione relativa ai fatti oggetto dell’indagine».


Leggi anche: