Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nubifragio a Palermo, in strada arrivano i sub per salvare le persone bloccate – Il video

Il nubifragio ha colpito il capoluogo siciliano in nottata. Registrati allagamenti diffusi e decine di interventi dei vigili del fuoco

Il maltempo ha messo in ginocchio il capoluogo siciliano e parte della provincia: un centinaio sono gli interventi svolti finora dai vigili del fuoco a causa del violento nubifragio che si è abbattuto in nottata. Sono stati registrati allagamenti diffusi e, in alcune occasioni, sono dovuti intervenire i sommozzatori per soccorrere gli automobilisti che erano rimasti intrappolati in strade e sottopassi. Le zone più colpite sono quelle di viale Regione Siciliana, piazza Indipendenza davanti al palazzo della Regione, via Imera, via Re Ruggero e via Messine Marine davanti all’ospedale Buccheri La Ferla. La Protezione civile aveva diramato un’allerta arancione su tutta la Sicilia settentrionale per rischio idrogeologico e temporali.


Foto in copertina: VIGILI DEL FUOCO/TWITTER


Continua a leggere su Open

Leggi anche: