Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

I letti per gli atleti delle Olimpiadi sono davvero anti-sesso? La prova del ginnasta – Il video

L’irlandese Rhys McClenaghan ha dimostrato che i giacigli di cartone del villaggio olimpico sono invece abbastanza resistenti…

Ma davvero i letti del villaggio olimpico di Tokyo 2020 sono fatti di cartone e quindi troppo fragili per farci sesso? A definirla come una fake news dopo una prova inequivocabile è stato il ginnasta irlandese Rhys McClenaghan. Così, in un video che ha postato sui social, lo si vede mentre fa balzi e salti sul proprio letto al villaggio, che regge gli urti. «Lo vedete? Non si rompe», esclama McClenaghan, soddisfatto della propria performance. Ora si vedrà che ne pensano il comitato organizzatore di Tokyo 2020 il quale, pur avendo concordato con il Cio di distribuire preservativi agli atleti, ha raccomandato loro di non avere rapporti sessuali durante i Giochi, e per scoraggiarli aveva poi fatto installare i letti di cartone (che sono anche riciclabili e il cui materiale verrà riutilizzato alla fine dei Giochi) nelle varie stanze del Villaggio.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: