Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La prima protesta delle donne di Kabul contro i talebani – Il video

Le immagini mostrano le partecipanti con il capo e il corpo coperti mentre innalzano cartelli e gridano slogan: «Le donne afghane esistono»

Hahmed Mohd Shah, corrispondente dall’Afghanistan per Al Jazeera, ha pubblicato su Twitter un video che mostra la prima protesta di alcune donne contro i talebani vicino all’aeroporto di Kabul. Nel video, diventato virale anche su Facebook, si vedono le partecipanti, tutte con il capo e il corpo coperti, mentre innalzano dei piccoli cartelli e gridano slogan come: “Sostenete la voce delle donne afghane”, “Le donne afghane esistono”, “Il lavoro, l’istruzione e la partecipazione politica sono diritti di ogni donna afghana”, e ancora “non fateci sparire”. Le immagini mostrano un pick-up dei Talebani vicino alle manifestanti, e miliziani armati che si limitano a guardarle senza intervenire. Nelle loro prime dichiarazioni pubbliche dopo la presa di Kabul i Talebani, oltre a promettere che non si abbandoneranno a vendette contro gli afghani che hanno collaborato con il precedente governo e con le forze straniere della Nato, hanno assicurato che consentiranno alle ragazze di andare a scuola e alle donne di partecipare alla vita sociale e politica, ma nei limiti imposti dalla Sharia, la legge islamica.


Leggi anche: