Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Colpisce un afroamericano 18 volte con una torcia durante un fermo: il video che incastra un poliziotto in Usa

Aaron Larry Bowman dopo l’arresto ha riportato la rottura della mascella, di tre costole e un taglio alla testa. Ora ha fatto causa alla polizia

Un agente di polizia dello stato della Louisiana, negli Usa, che colpisce 18 volte con una torcia un automobilista nero. La scena è contenuta all’interno di un video rimasto segreto per due anni e ora diffuso dall’Associated Press. Il pestaggio risale a maggio 2019: Aaron Larry Bowman, questo il nome dell’afroamericano, dopo l’arresto ha riportato la rottura della mascella, di tre costole e di un polso e un taglio alla testa che ha richiesto sei punti. «Non resisto! Non resisto!», urla mentre viene pestato. L’incontro di Bowman con la polizia è avvenuto circa tre settimane dopo che gli agenti della stessa centrale hanno preso a pugni, stordito e trascinato un altro automobilista nero, Ronald Greene, prima che morisse in custodia. Allo stesso modo, il video della morte di Greene è rimasto nascosto prima che AP lo ottenesse e lo pubblicasse all’inizio di quest’anno. Lui ha intentato una causa civile contro la polizia.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: