Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Bassetti ai No vax: «Non convincerò più nessuno a vaccinarsi. Pillola rossa o pillola blu? Come in Matrix, a voi la scelta»

Il post su Instagram dell’infettivologo, che nei giorni scorsi ha sporto 70 denunce: «Ho speso tante energie per tutti per far conoscere il valore dei vaccini. Ora basta»

Matteo Bassetti getta la spugna. Dall’inizio dell’anno l’infettivolgo dell’ospedale San Martino di Genova, come altri colleghi, ha cercato quotidianamente di convincere gli italiani a vaccinarsi contro il Covid, ricevendo però innumerevoli insulti e minacce da parte dei No vax che lo hanno portato nei giorni scorsi a sporgere 70 denunce. «Variante Delta? ricoveri raddoppiati, ma i vaccini funzionano. E funzionano bene nel ridurre ricoveri e forme gravi in tutte le età. Questi sono i fatti. Mi sono prodigato e ho speso tante energie per tutti per far conoscere il valore dei vaccini. Ora basta», ha scritto Bassetti in un post su Instagram. Spiegando che come medico continuerà a mostrare i dati, «ma senza cercare di convincere e persuadere nessuno. Come sempre curerò tutti perché è mio dovere farlo con la stessa passione di sempre. Come nel film Matrix puoi scegliere pillola rossa o pillola blu. Basta saper scegliere. Vuoi la realtà e proteggerti oppure ciò che è più comodo sentire per vivere e rischiare? A voi la scelta. Io sto con la scienza e con i vaccini».


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Prof. Matteo Bassetti (@matteo.bassetti_official)


Continua a leggere su Open

Leggi anche: