Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Mondiali 2022, l’Italia travolge la Lituania 5 a 0 e raggiunge il record di 37 gare consecutive senza sconfitte

Gli Azzurri restano saldamente in cima al girone C. Ma per qualificarsi ai prossimi mondiali servono altre due vittorie contro la Svizzera e l’Irlanda del Nord

Dopo i pareggi contro la Bulgaria e la Svizzera, gli Azzurri di Roberto Mancini non potevano permettersi di perdere contro la Lituania, nelle partite di qualificazione ai Mondiali del 2022 del girone C. E così è stato. Malgrado l’assenza dei big Ciro Immobile, Lorenzo Insigne, Federico Chiesa e Stefano Sensi, e in aggiunta all’abbandono del ritiro della nazionale nei giorni scorsi di Lorenzo Pellegrini, Marco Verratti e Gianluca Mancini, gli Azzurri di Mancini hanno travolto 5 a 0 i giocatori lituani. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, Moise Kean apre l’avanzata azzurra con un gol all’11’. Pochi minuti dopo, l’Italia raddoppia grazie a un autogol del difensore lituano Utkus. Al 24′ Raspadori approfitta di un errore di Lasickas e incassa il 3 a 0 per l’Italia. Ma gli Azzurri abbondano, e prima dello scoccar del trentesimo minuto, Kean va ancora a segno, portando l’Italia avanti sul 4 a 0. Nella ripresa il terzino del Napoli Di Lorenzo, al 54′, con un pallonetto porta l’Italia sul 5 a 0. L’ultima occasione la regala Castrovilli che però colpisce il palo. Con questa vittoria gli Azzurri di Mancini hanno raggiunto lo storico record di 37 gare consecutive senza sconfitte. Per qualificarsi ai prossimi mondiali in Qatar servono però ancora due vittorie: la prima contro la Svizzera il 12 novembre all’Olimpico di Roma e la seconda, contro l’Irlanda del Nord che si disputerà il prossimo 15 novembre al National Football Stadium di Belfast.


Foto in copertina: ANSA / ELISABETTA BARACCHI


Leggi anche: