Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

I migranti di Haiti frustati da agenti a cavallo al confine Usa-Messico – Il video

Una crisi umanitaria con più di 10 mila persone accampate alla frontiera. Si grida alla violazione dei diritti umani

Immagini che parlano da sole e che mettono sotto accusa l’amministrazione statunitense guidata da Joe Biden proprio a poche ore dalla sua prima assemblea generale dell’Onu. Video e foto diffusi dai principali circuiti di news mostrano infatti gli agenti della polizia di frontiera americana a cavallo usare la frusta al confine con il Messico contro i migranti che chiedono asilo. Mentre i dem chiedono risposte e responsabilità, la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki ha bollato le immagini come orribili. Alla frontiera è esplosa una nuova crisi umanitaria con l’arrivo di più di 10 mila persone, complice la difficile situazione di Haiti. Il Department of Homeland Security ha annunciato l’avvio di un’indagine.


Le immagini, scrive UsaToday, mostrano agenti di frontiera statunitensi a cavallo che inseguono migranti haitiani vicino al Rio Grande vicino a Del Rio, in Texas. In una foto, un agente della pattuglia di confine si sporge dalla sua sella per afferrare la maglietta di un uomo che cerca di scappare. In diverse foto, i migranti portano in mano sacchetti di plastica e pacchi con i loro beni. «Andiamo! Esci subito! Torna in Messico!», gridano gli agenti. «Ho visto alcuni filmati, non ho il contesto completo. Non riesco a immaginare quale contesto lo renderebbe appropriato, ma non ho dettagli aggiuntivi», dice Psaki. Le azioni degli agenti della pattuglia di confine sono «assolutamente inaccettabili», dice Veronica Escobar, componente della Camera dei Rappresentanti per lo stato del Texas. «Non importa quanto sia difficile la situazione a Del Rio in questo momento, nulla giustifica la violenza contro i migranti che cercano di chiedere asilo nel nostro Paese». E sarebbero più di 10 mila i migranti accampati che hanno attraversato il Rio Grande in un punto basso tra Ciudad Acuña, in Messico e Del Rio, in Texas, in attesa di presentare richiesta di asilo. Funzionari statunitensi e messicani hanno fatto sapere che le persone nel campo sarebbero state riportate ad Haiti.


In copertina ANSA | Centinaia di persone vicino all’International Bridge al confine tra Messico e Usa vicino a Del Rio, Texas, USA, 18 settembre 2021

Continua a leggere su Open

Leggi anche: