Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’Antitrust indaga su TikTok per «pratica commerciale scorretta»: il caso sul video del Crystal drops

La piattaforma cinese non avrebbe esplicitato lo scopo promozionale di un video in cui viene mostrato un prodotto per il cambio di colore degli occhi. Richieste anche le certificazioni di validità del prodotto

«Pratica commerciale scorretta». L’Antitrust, su segnalazione di Federconsumatori, ha aperto un’istruttoria su TikTok e sulla società Crystal Drops. Il motivo? La piattaforma cinese non avrebbe palesato il contenuto con scopi promozionali nella diffusione di un video che ha come protagonista Crystal drops, un prodotto per cambiare il colore degli occhi. Nel video diffuso sulla piattaforma viene mostrata una giovane ragazza che tiene in mano un astuccio del prodotto che riporta il logo Crystal Drops, nonché quello dell’Fda, che vengono inquadrati con insistenza. L’Autorità italiana garante della concorrenza e del mercato ha dunque richiesto alla società TikTok di fornire entro 30 giorni informazioni per chiarire se esistono rapporti commerciali tra il social cinese e l’azienda produttrice del prodotto. Ma non solo. L’Antitrust ha richiesto anche all’azienda Crystal Drops chiarimenti relativi alla composizione del prodotto, nonché la documentazione che attesta la validità del prodotto rilasciata dalla Food and Drug Administration (Fda), l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici.


Leggi anche: