Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

No Green pass, dopo gli arresti sequestrato anche il sito di Forza Nuova per istigazione a delinquere

Il reato contestato è quello d’istigazione a delinquere, aggravato dall’uso di strumenti informatici

Dopo l’apertura di due fascicoli d’inchiesta sugli scontri avvenuti sabato scorso durante la manifestazione No Green pass di Roma, su richiesta della Procura di Roma, la Polizia Postale ha disposto il sequestro del sito web di Forza Nuova. L’attività rientra nell’indagine relativa anche agli scontri avvenuti sabato a Roma che hanno portato all’arresto di 12 persone, tra cui Roberto Fiore e Giuliano Castellino di Forza Nuova. Il reato contestato è, in questo caso, quello d’istigazione a delinquere, aggravato dall’utilizzo di strumenti informatici o telematici.


Leggi anche: