Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Bolzano, Sicilia e Marche: dove sono i lavoratori No vax e senza Green pass

I numeri della Cgia di Mestre: nel Mezzogiorno il maggior numero di addetti non vaccinati

Che siano un milione i lavoratori senza Green pass lo conferma oggi anche la Cgia di Mestre, storica associazione di artigiani e piccole imprese che spesso fornisce dati statistici sui suoi associati. Ma il quadro tracciato dall’Ufficio Studi racconta anche qualcosa in più. Ovvero stima in quali regioni c’è il maggior numero di occupati non ancora vaccinati. In percentuale sul totale nella fascia di età dai 20 ai 64 anni. E così si scopre che a livello territoriale la stima del numero degli occupati non ancora vaccinati vede la Provincia Autonoma di Bolzano in testa alla graduatoria con 42.150 No vax, pari al 17,5% sul totale degli occupati. A seguire c’è la Sicilia con 204.605 addetti senza alcun vaccino (15,7% del totale), poi le Marche con 91.105 lavoratori senza alcuna immunizzazione (15,1% del totale), e la Valle d’Aosta con 7.872 (15% del totale). A livello di macroaree, invece, è il Mezzogiorno ad avere il maggior numero di addetti senza vaccino: 767 mila persone, pari al 13,1% del totale.


Dove sono i lavoratori No vax (Fonte: Cgia di Mestre)

Leggi anche: