Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 20 morti nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività sale all’1,9% (ieri era fermo all’1,3%)

Continua ad aumentare il numero di posti letto occupati da pazienti Covid: 109 ricoveri in più rispetto al 31 ottobre, +22 terapie intensive (33 i nuovi ingressi in rianimazione)

Il bollettino del 1° novembre 2021

Individuati, nell’ultima giornata, altri 2.818 contagi da Coronavirus. Ieri, il dato del bollettino della Protezione civile e del ministero della Salute segnava la cifra di 4.526. Complessivamente, in Italia, i casi di positività registrati ad oggi sono 4.774.783. Nelle ultime 24 ore, sono morte 20 persone affette da Covid-19, per un totale di 132.120 vittime da quando è scoppiata la pandemia. Il 31 ottobre, invece, le vittime segnalate dalle autorità sanitarie erano state 26.


La situazione negli ospedali

In questo momento, 83.722 cittadini hanno un’infezione da Sars-CoV-2 in corso. Di questi, 2.863 sono ricoverati nei reparti degli ospedali italiani in condizioni non critiche (ieri le persone che occupavano le aree mediche con sintomi meno gravi erano 2.754). Si trovano in terapia intensiva, poi, 364 pazienti (il giorno precedente, erano 342 i posti letto occupati in rianimazione). Nelle ultime 24 ore, si sono rese necessarie le cure intensive per 33 persone, mentre il 31 ottobre i nuovi ingressi in terapia intensiva erano stati 17.


Tamponi e tasso di positività

Il tasso di positività passa dall’1,3% del 31 ottobre all’1,9% del primo novembre. Nell’ultimo bollettino, sono rientrate l’evidenze statistiche derivanti dall’analisi di 146.725 tamponi, cifra più bassa dei 350.170 test eseguiti il giorno precedente. Il numero di tutti i tamponi effettuati in Italia da febbraio 2020 ad oggi ammonta a 104.398.683.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Continua a leggere su Open

Leggi anche: