Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Indonesia, l’eruzione del vulcano Semeru: la nuvola di cenere che piomba sugli abitanti – I video

Le immagini che arrivano dal paese nel Sudest asiatico sono impressionanti: la conta delle vittime è arrivata a 13 persone

Non esistono ancora dati ufficiali e definitivi del numero di feriti. L’eruzione del vulcano Semeru, in Indonesia, è stata improvvisa. La conta delle vittime, al momento, è arrivata 13 persone, ma i soccorritori sono alla ricerca incessante di decine di dispersi che potrebbero far aumentare le cifre del bollettino di questa tragedia. L’eruzione del Semeru, la montagna più alta di Giava, «ha colto di sorpresa la gente del posto – scrive il The Jakarta Post -. Migliaia di persone sono fuggite, altrettante famiglie stanno cercando ripari di fortuna». Sono 11 i villaggi del distretto di Lumajang distrutti dalla violenza dell’eruzione e, adesso, coperti di cenere vulcanica.


«Il bilancio delle vittime è ora fermo a 13 persone – ma – i soccorritori hanno trovato altri corpi», ha dichiarato alla stampa locale Abdul Muhari, portavoce della National Disaster Mitigation Agency, la Bnpb. In un recente comunicato l’agenzia di Jakarta che si occupa di gestione delle crisi ha parlato di 57 persone ferite, di cui 41 hanno riportato ustioni. L’arcipelago indonesiano è particolarmente soggetto a questo genere di calamità, trovandosi sulla cosiddetta cintura di fuoco del pacifico. Il Paese conta 130 vulcani attivi nel suo territorio. Alla fine del 2018, l’eruzione di un vulcano tra le isole di Giava e Sumatra causò uno tsunami che uccise quasi 400 persone.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: