Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

A Ravanusa tre palazzine sventrate, le immagini dei Vigili del Fuoco dall’alto: «Uno scenario insolito per una fuga di gas» – Le foto

È di almeno 10 mila metri quadrati l’area colpita dall’esplosione, molto vasta rispetto a quanto di solito accade in casi analoghi, secondo il responsabile della comunicazione dei Vigili del fuoco

Sono quattro le palazzine coinvolte nell’esplosione di Ravanusa, nell’Agrigentino, con tre palazzi completamente sventrati dalla deflagrazione dovuta a una fuga di gas ieri sera 11 dicembre. Il direttore della Protezione civile regionale, Salvatore Cocina, ha spiegato che l’area colpita è vasta almeno 10mila metri quadrati. Quella mostrata dalle immagini dell’elicottero dei Vigili del Fuoco è: «una devastazione totale su una superficie molto estesa – ha detto il responsabile della comunicazione dei Vigili del fuoco, Luca Cari – uno scenario insolito perché generalmente i danni da esplosione da gas sono più contenuti».


Leggi anche: