Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Livorno, 59enne No vax muore dopo aver rifiutato le cure dei medici: «Ha detto di no fino all’ultimo»

Nonostante l’insistenza dei medici, la donna ha rifiutato il trasferimento in terapia intensiva per l’intubazione

Dopo aver rifiutato le cure proposte dai sanitari dell’ospedale di Livorno, Letizia Perna, donna No vax di 59 anni residente a Rosignano Marittimo, si è spenta nella giornata di ieri, 14 dicembre. La donna, positiva al Covid-19, era ricoverata da qualche settimana. Le sue condizioni, inizialmente non gravi, sono peggiorate con il trascorrere dei giorni. La donna era stata trasferita nel reparto di terapia intensiva, ma ha voluto rimanerci solamente un giorno: nonostante l’insistenza dei medici, la donna ha rifiutato di tornare nel reparto. La decisione ha giocato un ruolo decisivo nel successivo peggioramento delle sue condizioni, fino a quando la situazione non è precipitata definitivamente. Secondo quanto riportato dal Corriere Fiorentino, un medico dell’ospedale livornese ha dichiarato: «Era una No vax convinta e ha rifiutato ripetutamente le cure. Era giovane, senza alcuna patologia pregressa. Il vaccino l’avrebbe salvata di sicuro, ma lei ha detto di no ad ogni aiuto da parte nostra. Fino all’ultimo».


Immagine di copertina: Ansa


Leggi anche: