Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Agrigento, incendio all’interno di un appartamento: muore una bambina di due anni

A lanciare l’allarme è stata la madre della bambina. Ancora da chiarire le cause del rogo

Una bambina di due anni ha perso la vita in un incendio divampato nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 21 dicembre, in un appartamento di Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento. Secondo quanto riferito dai Vigili del fuoco «le cause dell’incendio, già completamente domato, e della morte della piccola, che sembra fosse da sola in casa, sono in corso di accertamento». Secondo quanto riferito invece dall’Ansa, la bimba stava dormendo al primo piano dell’abitazione, mentre i genitori si trovavano al piano terra. Una volta esploso l’incendio la coppia ha cercato di raggiungere la bambina per metterla in salvo, ma le fiamme erano ormai alte e non sono riusciti superarle per metterla in salvo. A lanciare l’allarme e a chiamare i soccorsi è stata la madre della bambina. Sul posto sono subito intervenute tre squadre di Vigili del fuoco, i soccorritori del 118 e i carabinieri, ma per la bambina non c’è stato nulla da fare. Le cause del rogo sono ancora da chiarire. Due le ipotesi al vaglio degli inquirenti: una possibile fuga di gas o un cortocircuito.


Foto in copertina d’archivio: ANSA


Leggi anche: