Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Migranti, donna incinta evacuata dalla Sea Watch 3

La partoriente aveva bisogno di urgenti cure ostetriche. È stata trasferita sull’isola in attesa dell’elisoccorso

Una donna nigeriana in procinto di partorire è stata evacuata nel corso della notte dalla nave Sea Watch 3, che si trova a circa 18 miglia dalla costa di Lampedusa, con a bordo 446 persone tra cui un neonato. La donna aveva bisogno di urgenti cure ostetriche ed è stata spostata sulla terraferma su una motovedetta della Guardia costiera, insieme alla figlia di due anni. La famiglia è sbarcata al molo Madonnina e la donna è stata subito trasferita con un ambulanza al Poliambulatorio dell’isola, in attesa di essere caricata su un elisoccorso e portata in ospedale.


Leggi anche: