Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

In Veneto oltre 10 mila nuovi positivi in un giorno. Zaia: «Andiamo verso la zona arancione»

Continua a peggiorare la situazione dei contagi nella Regione, dove il contact tracing sta ormai saltando

«Siamo in un contesto di guerra rispetto allo screening: il contact tracing sta saltando». I contagi da Covid in Veneto segnano un altro record: sono 10.376 in sole 24 ore. Il totale dei contagiati da inizio pandemia sale quindi a 636.695. I decessi registrati oggi, 30 dicembre, sono 7 , che portano il dato complessivo delle vittime a 12.365. I dati sul fronte ospedaliero segnano invece 1.266 ricoverati in area medica (-24), e 193 in terapia intensiva (+3). «L’incidenza dei malati di Covid in terapia intensiva è del 18% in terapia intensiva e del 19% in area medica», ha fatto sapere il presidente della Regione Luca Zaia. «Abbiamo un indice Rt basso, ma con questi numeri in area medica significa che ci giochiamo 11 punti: se il 10 gennaio arriviamo al 30% entriamo in arancione».


Leggi anche: